A stella di 'Parchi è Recreazioni' Natalie Morale hè gay.



L'attrice hè surtita in una lettera aperta Situ di Smart Girls di Amy Poehler u 30 di ghjugnu, dicendu ch'ella era spaventata a ghjente averia da truvà da qualcunu altru chè ella.

Shotwell / REX / Shutterstock

'Ùn mi piace micca etichettà me, o chiunque altru, ma s'ellu hè più faciule per voi di capì mi, ciò chì dicu hè chì sò stranu. Ciò chì significa significa per me hè solu chì ùn sò micca dirittu. Hè tuttu ', hà dettu. 'Ùn hè micca spaventosu, ancu se quella parolla era veramente, veramente spaventosa per mè.'





In a so lettera, hà parlatu di a so educazione è di sustene i diritti di l'omosessuali ancu da giovana.

A ghjovana di 32 anni hà dettu ch'ella hà decisu di esce perchè vole 'i zitelli spaventati per sapè chì qualcunu hà passatu ciò chì sentenu'.



'Sò chì questu ùn hè micca una grande rivelazione chì sfratta a vita chì tutti seranu scandalizati da. A ragione per a quale aghju decisu di sparte questu cun voi è cù u mondu hè perchè ancu se mi dicu chì sò stranu ùn puderia micca esse una grande cosa in questi ghjorni, e cose sò sempre piuttostu male fora per e persone cum'è me ', hà scrittu. 'Ci sò campi di cuncentrazione omosessuali in Cecenia induve a ghjente hè stata torturata ghjustu questu secondu. In u nostru stessu paese, 49 persone sò state tombe è 58 persone sò state ferite ghjustu l'annu scorsu perchè ballavanu in un club gay. I nostri spazi sicuri ùn sò micca sicuri. '

Jim Smeal / BEI / Shutterstock

Hà aghjustatu chì hè sempre stata assai secreta nantu à a so vita privata (ella ancu bugia à i cunduttori di Lyft nantu à a so occupazione) è pensa à mantene cusì. Ma, hà pensatu chì esce era impurtante.

'Pensu chì sia impurtante chì ti dicu chì sta faccia cunnisciuta chì vedi nantu à a vostra TV hè a parte Q di LGBTQ, perchè sì ùn cunniscite micca qualcunu chì era stranu prima, a fate avà', hà scrittu. 'Pensu ancu chì hè impurtante chì, se ci sò i zitelli spaventati, cum'è eiu, vi possu dì chì tutta a campagna' Hè Megliu 'hè vera. Si face. '

Ella continuò, 'È ùn site micca stranu. Ùn sì micca male. Ùn sì micca prufanu. Sì esattamente ciò chì Diu hà destinatu à esse. Sì esattamente ciò chì si suppone di esse, perchè nunda si suppone esse qualcosa eccettu per ciò chì hè, ancu se micca tutti ne capiscenu. Site una parte essenziale di u mondu cum'è site statu creatu, è vogliu vede ti. U veru tù. '